Attività di tutoraggio

Mettiamo sul campo, formiamo e monitoriamo tutor ambientali, professionisti nel contattare in maniera diretta il target di riferimento proposti dalla committente. Nelle attività dirette di contatto forniamo agli utenti materiale divulgativo, informazioni verbali; consegniamo kit e altro materiale atto al raggiungimento dello scopo comunicativo. Le attività di tutoraggio – per utenze domestiche e non domestiche – comprendono l’invio in tempo reale di report sull’andamento dell’attività al personale di coordinamento. Con l’ausilio di sistemi informatici vi è una costante verifica dello stato di avanzamento dei lavori e della loro efficacia, in modo da intervenire tempestivamente in caso di difficoltà. Il tutor ambientale non è mai lasciato solo durante la sua attività. Al suo fianco lavorano coordinatori che dirigono l’intero staff e gestiscono eventuali problematiche. A completamento dell’organizzazione, la segreteria organizzativa detiene i contatti con l’ente appaltante, invia report e gestisce il budget dedicato ad ogni progetto, il tutto sempre monitorato dal Project Manager designato.

Comunicazione sul territorio:

postazioni mobili

Segway PT

Gli informatori ambientali mobili si muovono per la città al fine di intercettare la popolazione secondo il target selezionato. Questa attività si svolge con il supporto di diversi strumenti e metodologie: Con SEGWAY PT appositamente carenati, è possibile trasportare materiale informativo, installare tablet e rimanere sempre connessi a Internet. Secondo il Ministero dei Trasporti Italiano i Segway PT sono paragonati ai pedoni, pertanto abilitati a circolare sui marciapiedi, nei giardini delle ville, nei parchi, su tutte le aree pedonali e porticati. Il tutto con un impatto ambientale pari a zero.

Questi si rivelano strumenti perfetti per:

  • informare i cittadini su qualsivoglia argomentazione, fornendo informazione certificata, ottenuta dall’utilizzo di siti riconosciuti ed ufficiali;
  • geolocalizzare il personale durante lo svolgimento dell’attività;
  • comunicazione immediata con gli operatori eco-informativi;
  • inviare report e fotografie in tempo reale alla segreteria organizzativa;
  • raccogliere informazioni e/o lamentele da parte degli utenti ed inviarle immediatamente all’ufficio preposto.

Il personale a bordo del Segway PT avrà in dotazione apposita divisa di riconoscimento: pettorine, cartellino e tablet.

Tutor e Cargo Bike

Attraverso personale tutor a piedi, posizionato in aree specifiche (ad esempio nei pressi di punti di conferimento dei rifiuti); tutto il personale sarà dotato di pettorine e cartellino di riconoscimento e sarà a disposizione della cittadinanza per dare informazioni ed accogliere richieste di segnalazione. Utilizzando le Cargo Bike, veri e propri stand mobili, totalmente personalizzabili, con un grande vano di carico e tutto ciò che serve per le attività ambientali.

Gli informatori possono così spostarsi rapidamente da un punto all’altro della città per svolgere attività promo-informative, con una grande quantità di materiale. Inoltre – posizionati in punti strategici – diventano postazioni fisse dal grande impatti visivo per l’informazione e la distribuzione di materiale promozionale e di kit per la raccolta differenziata (come sacchetti e bidoncini).

Postazioni fisse

Forniamo soluzioni per installazioni di gazebi, desk, totem e roll up in aree strategiche della città, per sfruttare la maggiore affluenza di persone.

Ogni punto informativo fisso è presidiato da personale competente per fornire supporto informativo a tutti i cittadini. Oltre a rispondere
ad ogni tipo di dubbio e domanda dei degli utenti i tutor ambientali avranno a disposizione materiale informativo come brochure, calendario delle esposizioni dei rifiuti, sacchetti per la raccolta differenziata e kit per il corretto conferimento.
Sarà a disposizione anche per le utenze non domestiche del territorio, ossia le attività commerciali, fornendo informazioni sulle normative e gestendo la comunicazione tra l’utenza e l’incaricato dell’ente
atto alla gestione della raccolta differenziata.
Vi è anche la possibilità di installare

Totem Digital Signage all’interno delle aree con grande affluenza di persone.

Tali totem potranno informare digitalmente, mediante la proiezione continua di Spot pubblicitari e messaggi modulati per il tipo di utenza da colpire.

Le aree di posizionamento possono essere:

  • Uffici Postali, Biblioteche,
  • URP di Uffici Pubblici,
  • Sale di Aspetto di Ospedali,
  • punti al coperto di grande aggregazione di persone.

Sorveglianza sul territorio

Il verificatore ambientale è una figura professionale che, a bordo di un Segway PT appositamente attrezzato con borsa porta oggetti e tablet con fotocamera, si muoverà per la città al fine di:

  • verificare l’operato degli informatori ambientali;
  • raccogliere le segnalazioni dei cittadini;
  • verificare lo stato degli impianti;
  • pianificare il posizionamento dei cassonetti;
  • verificare il grado di impatto ambientale di un determinato servizio e il decoro urbano

Sarà perennemente a contatto con il suo coordinatore e con la segreteria organizzativa per la parte logistica e il riassortimento del materiale.

Svolgerà il suo servizio con il supporto di video e foto realizzati con tablet che invierà immediatamente al suo coordinatore locale. Il committente potrà verificare l’andamento dell’attività in tempo reale ed intervenire apportando migliorie.

Gli altri strumenti di Direct Marketing